Secondo il Global Gender Gap Index, sui temi dell’equità di genere il nostro Paese figura al 76esimo posto tra i 153 censiti e al 17esimo sui 20 dell’Europa Occidentale (peggio di noi solo Grecia, Malta e Cipro). E la pandemia ha aggravato la situazione: secondo Istat, dei 101.000 posti di lavoro persi a dicembre 2020, 99.000 erano femminili. A fronte di questi dati, Coop scende in campo con la campagna “Close the Gap – riduciamo le differenze”, azioni e impegni per promuovere la parità di genere femminile e combattere le disparità. Coinvolte tutte le cooperative di consumatori, i dipendenti, i soci e i fornitori di prodotto a marchio.

from Adnkronos – Sostenibilità https://ift.tt/3pMyXrW

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *